La nostra missione è quella di fornire soluzioni software veloci, efficienti, a costo contenuto che definiscano nuovi standard nell'industria dello sviluppo software.
  • Come eseguire il backup e il ripristino dei dischi su computer Linux e Mac utilizzando R-Drive Image

R-Drive Image è un programma Windows. Per questo sistema operativo, ha tutte le funzionalità necessarie per tutte le attività avanzate di imaging del disco, backup, copia e ripristino. Ma abbastanza spesso è necessario sistemare una macchina non Windows, con a bordo macOS o Linux. Ci sono programmi simili nel mercato per quei sistemi operativi, ma vale la pena pagare di più e dover imparare ad usarli da zero? Con la versione bootable di R-Drive Image non è necessario. Funziona con Mac, computer Linux e persino con alcune macchine Unix.

Inoltre, la versione bootabile di R-Drive Image ha quasi le stesse caratteristiche della sua controparte Windows. L'unica eccezione è la mancanza dello scheduler integrato, dei task, degli script e della gestione di immagini come dischi virtuali, sebbene la copia di singoli file dalle immagini disco sia una buona alternativaa. Le altre funzionalità utili per computer non Windows sono completamente funzionanti

Come benchmark, utilizzeremo un PC con Linux Ubuntu Mate 20.04.1 LTS a 64 bit con il file system ext4 fs. La procedura per i computer Mac non sarà molto diversa, fatta eccezione per l'avvio del computer.

In questo articolo mostreremo come utilizzare la versione bootabile di R-Drive Image per la manutenzione di un computer non Windows. Simuleremo il seguente scenario:

  1. Backup del disco di una workstation non Windows.
  2. Crash del disco con danneggiamento totale dei dati su quel disco in modo tale che il computer non si avvia.
  3. Ripristino dei dati dall'immagine e tentativo di avviare il computer con il sistema ripristinato.

Tieni inoltre presente che scatteremo le foto direttamente da un monitor LCD reale.

Lo schema di partizione per il disco Linux è mostrato nell'immagine qui sotto.

Lo schema di partizione per il disco Linux
Clicca sull'immagine per ingrandire

Azioni preliminari
1. Crea una chiavetta USB avviabile con la versione bootabile di R-Drive Image. Puoi farlo direttamente dal pannello principale di R-Drive Image. Per maggiori dettagli, vedi la pagina della guida in linea diR-Drive Image "Crea dischi di avvio".

2. Collega un altro disco abbastanza grande da memorizzare l'immagine del disco sul computer.

Creazione dell'immagine
Quando siamo pronti, possiamo iniziare a creare l'immagine del disco Linux.

1. Avvia il computer con la chiavetta di avvio.

  • Assicurati che il primo dispositivo di avvio nel BIOS di sistema sia l'unità corretta. Disabilita "Secure boot" nel BIOS di sistema se il tuo computer è certificato per eseguire Windows 8/10. Fare riferimento alla documentazione del sistema per i dettagli.
  • Collega il disco USB e avvia il computer.
    Avvio di R-Drive Image
    Clicca sull'immagine per ingrandire
    Seleziona R-Drive Image GUI (Modalità grafica) per eseguire R-Drive Image nella modalità grafica in cui la sua interfaccia utente è simile alla versione di Windows.

    Puoi leggere ulteriori informazioni sulla guida di R-Drive Image "Avvia il computer in modalità di avvio". Questo può essere particolarmente utile se devi avviare un computer Mac.
  • Accetta il contratto di licenza e lascia che R-Drive Image completi la procedura di avvio.
    R-Drive Image Contratto di licenza
    Clicca sull'immagine per ingrandire

2. Seleziona Crea un'immagine nel pannello Selezione azione e fai clic sul pulsante Avanti.
Pannello di selezione azione, creazione dell'immagine
Clicca sull'immagine per ingrandire

3. Individua il disco di cui desideri eseguire il backup, seleziona l'icona dell'intero disco e fai clic sul pulsante Avanti.
Pannello di selezione delle partizioni
Clicca sull'immagine per ingrandire

4. Seleziona il luogo in cui archiviare l'immagine, specifica il nome del file e fai clic sul pulsante Avanti.
Pannello Destinazione immagine
Clicca sull'immagine per ingrandire

5. Seleziona le opzioni dell'immagine nel pannello Opzioni immagine e fai clic sul pulsante Avanti.
Pannello Opzioni immagine
Clicca sull'immagine per ingrandire

R-Drive Image può eseguire il backup solo di informazioni utili su disco. In altre parole, nel file immagine verranno scritti solo i settori con dati effettivamente presenti. Ciò potrebbe ridurre notevolmente le dimensioni dell'immagine. Può anche controllare l'integrità dell'immagine del disco subito dopo la sua creazione e segnalare immediatamente gli errori.

Il file immagine può anche essere protetto con una password, ma questa funzione fornisce solo una protezione relativamente moderata contro l'accesso non autorizzato.

Puoi leggere ulteriori informazioni su altre opzioni di immagine nella pagina della guida di R-Drive Image "Crea un'immagine".

6. Verifica i parametri dell'immagine e fai clic sul pulsante Start.
Pannello di elaborazione
Clicca sull'immagine per ingrandire

R-Drive Image avvierà l'imaging del disco mostrandone l'avanzamento.
Processo di creazione dell'immagine
Clicca sull'immagine per ingrandire

Al termine dell'imaging, è possibile spegnere il computer.
Immagine creata con successo
Clicca sull'immagine per ingrandire

Simulazione di arresto anomalo del disco
Abbiamo simulato l'arresto anomalo del disco eliminando tutte le partizioni del disco utilizzando un gestore di dischi di Windows. Ovviamente, il computer Linux non può avviarsi dopo questa operazione. Abbiamo bisogno di ripristinare i dati sul disco Linux per riavviare il computer.

Ripristino dei dati sul disco Linux
1. Avvia il computer con lo stick di avvio come descritto nella parte Creazione dell'immagine di questo articolo.

2. Selezionare Ripristina da un'immagine nel pannello Selezione azione e fare clic sul pulsante Avanti.
Azione Pannello di selezione, ripristino dati
Clicca sull'immagine per ingrandire

3. Seleziona il file immagine nel pannello Selezione file immagine e fai clic sul pulsante Avanti.
Pannello di selezione file immagine
Clicca sull'immagine per ingrandire

4. Immettere la password se necessario.
Pannello di selezione file immagine, richiesta password
Clicca sull'immagine per ingrandire

5. Selezionare Ripristina dischi o partizioni nel pannello di selezione della modalità di ripristino e fare clic sul pulsante Avanti.
Pannello di selezione della modalità di ripristino
Clicca sull'immagine per ingrandire

6. Selezionare l'icona dell'intero disco nella parte Immagine e l'icona dell'intero disco nella parte Destinazione nel pannello Selezione oggetto immagine e fare clic sul pulsante Avanti.
Pannello di selezione dell'oggetto immagine
Clicca sull'immagine per ingrandire

7. Selezionare Copia tutte le partizioni nelle posizioni originali nel pannello Ripristina/Copia parametri e fare clic sul pulsante Avanti.
Pannello Ripristina/Copia parametri
Clicca sull'immagine per ingrandire

8. Verificare che tutti i parametri di ripristino siano corretti nel pannello Elaborazione e fare clic sul pulsante Avanti.
Pannello di elaborazione
Clicca sull'immagine per ingrandire

R-Drive Image inizierà a ripristinare i dati sul disco mostrandone l'avanzamento.
Processo di ripristino dei dati
Clicca sull'immagine per ingrandire

Quando i dati sono stati completamente ripristinati, spegnere il computer.
Immagine del disco ripristinata correttamente
Clicca sull'immagine per ingrandire

Scollegare il disco con le immagini e la chiavetta USB avviabile e riavviare il computer. Dovrebbe avviarsi con il sistema operativo Linux ripristinato.
Struttura delle partizioni ripristinata
Clicca sull'immagine per ingrandire

Conclusioni
Come dimostrato dal nostro test, la versione bootabile di R-Drive Image può funzionare non solo con il sistema operativo Windows, ma anche con computer Linux e Mac . In questo articolo abbiamo visto alcune operazioni di base del disco come la creazione di immagini disco e il ripristino dei dati sul disco originale. Può anche eseguire azioni più avanzate come il recupero di singoli file da immagini disco di computer non Windows.

Commenti sull'acquisizione immagini dischi
67 feedbacks
Rating: 4.6 / 5
I have been using R-Drive for many years, I trust my data to nothing else. The latest version has enabled me to do things I didn`t think possible in just a couple of clicks. Thanks r-tools!
Is there an ISO available for download so we can restore even though we no longer have a working Windows 10 machine anywhere in the building?
R-Drive Image is an awesome product that works flawlessly, every time.
Thanks
tried many backup products all failed and crashed. this backup made it easy and trouble free highly recomend it for simple easy use
Hi, we own r-drive image.
Clonning a hard disk feature works great. but is it possible to schecule the clone option? will be great improvement and ease and fast option to restore a computer.